Dall’8 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017, tutti i giorni dalle ore 10 alle 22

La Magia
La Magia

Passeggiare fra le statue a grandezza naturale, sul percorso verso la Capanna, rende ognuno un protagonista vivente del presepe.

Leggi di più
Il museo
Il museo

E' un museo etnografico che si rinnova ogni anno con la rappresentazione di antichi mestieri e del modo di vivere del tempo passato.

leggi di piu
La storia
La storia

Il Presepe Gigante nasce nel 1980 a Marchetto, una piccola frazione montana del comune di Mosso. Oggi viene allestito nel centro storico del capoluogo.

Leggi di più

12000

Mq di esposizione

800

Metri di lunghezza del percorso

200

Figure a grandezza naturale

1500

Ore di lavoro dei volontari

News dal Presepe

Seguici anche su Facebook!

Clicca sul pulsante e metti “mi piace” sulla pagina officiale del Presepe Gigante di Marchetto

Come raggiungerci

Mosso si trova nel Biellese orientale, a poco più di 20 km da Biella.
Per chi arriva da Milano o da Torino, uscita al casello di Carisio dell’autostrada A4 TO-MI. Dal casello (a 30 km da Mosso) seguire le indicazioni per Cossato, Valle Mosso, Trivero (SR232): è una strada a scorrimento veloce che in meno di mezz’ora vi porta a Valle Mosso. Da qui, in pochi minuti potete arrivare a Mosso.

Dall’autostrada A26 Voltri-Sempione, uscita Romagnano (a 32 km da Mosso) si seguono le indicazioni per Serravalle Sesia, Crevacuore, Ponzone Biellese, Crocemosso. Da Biella ci sono più possibilità: una piacevole strada di 18 km (SP 200) nel verde della collina biellese, passando da Pettinengo, o la superstrada per Cossato e Valle Mosso.